4 consigli top per vivere al meglio il tuo trasloco senza stress

Preparare il materiale

Il primo passo di tutti i traslochi Roma prezzi è procurarti il materiale necessario per la fase dell’imballaggio. Per tale ragione, dovrai procurati tutti gli scatoloni che ti servono, tenendo quelli con cui il corriere ti consegna i tuoi acquisti online, cercando alle casse del supermercato, chiedendo al tuo commerciante di fiducia etc. Un’altra cosa che deve intere in vista del trasloco è il giornale vecchio: non buttare via riviste e quotidiani che servono per imballare le cose più fragile e riempire gli spazi vuoti negli scatoloni.

Prenderti per tempo

Le operazioni dei traslochi Roma prezzi richiedono diverso tempo e il consiglio migliore è non ridurti a fare tutto il lavoro all’ultimo minuto, altrimenti rischi di non fare in tempo, soprattutto se hai il contratto di affitto in scadenza e devi spostarti in casa nuova entro una certa data. Molte cose che devono essere portata in casa nuova, possono essere preparate con largo anticipo: puoi, infatti, iniziare a inscatolare gli oggetti che non usi quotidianamente come i libri sugli scaffali, i cd, i dvd, i ninnoli, i soprammobili etc. Poi puoi mettere via gli abiti della stagione non in corso. Se no hai posto per mettere gli scatoloni, rasseganti a stare per un paio di settimane nel disordine.

Farti aiutare dai bambini

Se in famiglia ha anche dei bambini, coinvolgili nel trasloco così che non la prendano male ma si divertano. Assegna loro dei piccoli compiti come etichettare gli scatoloni da portare nella casa nuova, possono fare dei disegni sugli scatoloni per abbellirli, oltre che per tenerli occupati mentre tu fai altre operazioni non adatte a loro.

Gestire gli animali domestici

Se hai anche cani o gatti, ricorda che si tratta di animali abitudinari, soprattutto i gatti che sono molto legati alla casa e agli spazi. Il cane può essere portato in casa nuova a esplorare anche durante il trasloco così si abitua e vede che non lo lasci da solo. Per quanto riguarda il atto, è meglio portarlo per ultimo quando è tutto già spostato.